Come scegliere la Crema anti-age anche in base all'Età

Come scegliere l'anti-age

L'offerta di creme anti-age è ormai vastissima; sul mercato si ritrovano prodotti adatti ad ogni età e, quindi, ad ogni tipi di esigenza. Ogni crema anti-age, chi più e chi meno, ha lo scopo di ringiovanire la pelle tramite l'impiego di sostanze chimiche. Stiamo però attenti a scegliere accuratamente la crema da utilizzare: sul mercato, oltre a creme di comprovata utilità, possiamo infatti imbatterci in creme anti-age di dubbia utilità. Inoltre, la funzione e l'utilità delle creme dipende molto anche dai principi funzionali che contengono e dalla fascia d'età a cui sono destinati. Facciamoci allora aiutare da un esperto che possa valutare in modo accurato lo stato della nostra pelle e che possa consigliarci sui prodotti più adatti al nostro caso.

Navigare Facile

Alcuni trattamenti cosmetici possono essere utilizzati già dai 20 anni come prevenzione, e funzionano come idratanti per la pelle. Per questo tipo di cosmetici non esistono auricolari indicazioni da seguire, se non i classici consigli di una vita sana ed equilibrata e, magari, senza fumo.
Le classiche creme anti-age utilizzate a partire dai 30 anni, invece, contengono per lo più acido retinico ed, in minore quantità, acido retinolo; sostanze che hanno una comprovata efficacia scientifica sul ringiovanimento della pelle. Altra sostanza di cui è stata dimostrata l'efficacia, sono i preparati topici a base di vitamina C e l'SGA, ossia l'estratto di lumaca. A questi si associano altre vitamine ad efficacia anti-ossidante come, per esempio, la vitamina E ed il coenzima Q10 di cui, ultimamente, si parla molto. Alcune creme contengono poi alfa-idrossiacidi che sono utili come leviganti , ossia esfolianti, e come idratanti.

Food

Recentemente sono stati immessi sul mercato, con una notevole approvazione da parte dei consumatori, prodotti anti-age chiamati 'botox-like'. Nonostante la mancanza di un confronto scientifico, a detta dei produttori, l'azione delle molecole contenute in queste creme sarebbe circa la stessa della tossina butolinica.
Le creme anti-age consigliate dai 40 anni in avanti hanno scopi rassodanti, ciò significa che hanno come obbiettivo il rafforzamento dell'impalcature di sostegno del derma. Stimolando la produzione di collagene e di elasta, con in più l'apporto di acido ialuronico, restituiscono tonicità alla pelle.